stretching tensore fascia lata

Il tensore della fascia lata è un muscolo piatto che ricopre la faccia laterale della coscia. Unisce l’anca alla tibia. E’ collegato a parecchi problemi che coinvolgono:

  • il ginocchio
  • il bacino
  • la schiena

Quindi spesso ciclisti, corridori (a volte con la famosa sindrome della bandelletta ileotibiale) o anche persone non sportive, magari con dolori alla schiena, possono beneficiare dello stretching tensore fascia lata. Questo mantiene la struttura, in gran parte fatta di connettivo (che a volte diventa più spesso del normale), flessibile.

Stretching tensore fascia lata: il muscolo coinvolto

Il muscolo tensore della fascia lata da mettere ora in stretching ha un lungo tendine che collega il condilo laterale della tibia alla spina iliaca antero-superiore e alla cresta iliaca. Ha molte funzioni tra cui:

 

  • flessione, intrarotazione e abduzione del femore sull’anca
  • flessione del ginocchio
  • antiversione del bacino e sua stabilizzazione durante l’appoggio su un piede
  • orientamento della rotula in lateralità

Puoi allenarti con me a domicilio oppure online con la videochiamata Whatsapp

Puoi allenarti con me a domicilio oppure online con la videochiamata Whatsapp

Stretching tensore fascia lata: l’esercizio in piedi

stretching tensore fascia lata esercizio

Lo stretching tensore fascia lata lo esegui mettendoti accanto ad una parete come in foto. Segui queste indicazioni:

  • per cominciare stai a 40 cm di distanza dal muro
  • passa la gamba destra dietro alla sinistra e spostala oltre il piede sinistro
  • sposta il bacino verso il muro
  • inclina il busto leggermente a sinistra
  • entrambi i piedi rimangono a contatto con il pavimento
  • accenna ad una leggera retroversione del bacino contraendo gli addominali
  • respira naturalmente mantieni la posizione per 20-25 secondi senza sentire fastidi
  • esegui dalla parte opposta

La difficoltà cresce se aumenti la distanza dal muro. L’idea di questa postura è di formare un arco di cerchio con il tuo corpo mettendo in allungamento il tensore della fascia lata e parte della catena laterale di cui fa parte.

Photo by Pixabay

Pronto per lo stretching? Allenati con me a domicilio oppure in videochiamata

Pronto per lo stretching? Allenati con me a domicilio oppure in videochiamata