esercizi tricipiti a casa

Vuoi capire come allenare i tricipiti con efficacia per avere un braccio forte e attraente? L’effetto tendina mentre saluti qualcuno ti mette in imbarazzo? Prosegui la lettura per capire come raggiungere i tuoi obiettivi con gli esercizi per tricipiti.

Il movimento che ti presento per l’allenamento dei tricipiti a casa richiede, come vedrai nella foto sopra, un elastico che farai passare dietro al collo. Per evitare che ti dia fastidio puoi mettere un asciugamano alla base del cranio così da poggiarci sopra lo strumento e non sfregare direttamente sulla pelle o la maglietta.

Tricipiti a casa: come lavorare sull’effetto tendina

Questi muscoli vengono anche chiamati “tendine” perché soprattutto nelle donne, dopo una certa età tendono ad essere poco muscolate e con una buona quantità di grasso. Il tutto fa l’effetto “tendina” se fatti oscillare.

esercizi tricipiti casa

 

Tricipiti a casa: l’esecuzione passo dopo passo

  • per eseguire gli esercizi per i tricipiti impugnerai con le mani l’elastico all’incirca a metà tenendolo in modo da muoverlo in sicurezza
  • con la schiena diritta tira l’elastico verso il basso, partendo da un angolo retto tra braccio e avambraccio buttando fuori l’aria. Arriverai ad avere, in posizione di massima contrazione, i gomiti distesi lungo i fianchi
  • poi controllando la risalita ti farai trascinare dall’elastico fino a superare l’angolo retto da cui poi ripartirai con un’altra ripetizione. Devi mettere la massima attenzione nel tenere i gomiti sempre cadenti accanto al busto in ogni fase del movimento
  • ti consiglio un elastico che ti permetta di eseguire l’esercizio mantenendo la schiena dritta e senza aggiustamenti posturali importanti
  • tieni lo sguardo come se guardassi negli occhi qualcuno alto come te. Ti aiuterà a mantenere una posizione del collo corretta 

 

Tricipiti a casa: i muscoli coinvolti

Questo esercizio di tricipiti a casa con elastico attiva principalmente:

  • i muscoli tricipiti
  • gli addominali
  • i pettorali
  • gli estensori della schiena e dell’anca
  • il deltoide
  • i flessori dell’avambraccio

Se sei principiante puoi eseguire 3 serie da 15 ripetizioni, intervallate da almeno un minuto di riposo e scegliere un elastico, come ho scritto, che non ti stanchi troppo e permetta di controllare l’esecuzione.

Con la pratica farai l’allenamento dei tricipiti a casa, senza il bisogno di andare in  palestra, con elastico più resistente e un numero di ripetizioni minore per aumentare la forza e la qualità della massa dei muscoli delle braccia.

Vuoi recuperare la forma perduta e mantenerla?

Vuoi recuperare la forma perduta e mantenerla?