392.89.14.091 fitnessdaniele@gmail.com
esercizi pavimento pelvico

Il lavoro sui muscoli del pavimento pelvico è fondamentale per la salute di molti organi e funzioni. Può capitare che in un consulto medico o fisioterapico venga consigliato di esercitarsi per migliorare la sua attivazione. Per aiutarti quindi ho indicato qui alcuni semplici esercizi per il pavimento pelvico che possono dare aiuto a questo gruppo muscolare e alle strutture collegate.  

Esercizi pavimento pelvico: perchè praticarli

Questa ginnastica pelvica è utile:

  • in problemi urogenitali che coinvolgono la minzione e alcune infezioni
  • per lo svuotamento corretto dell’intestino
  • in casi di alterazione del funzionamento neurologico dell’apparato riproduttore
  • per il supporto degli organi interni e il controllo della pressione addominale
  • alla donna in gravidanza e nel periodo che segue il parto
  • per la corretta mobilità del diaframma
  • nell’attivazione del core dove pavimento pelvico e addominali sono sinergici

L’anatomia del pavimento pelvico è molto complessa e ti basterà sapere che è ripartita su tre livelli. Veniamo ai muscoli.

Esercizi pavimento pelvico: su quali muscoli agiscono

Qui di seguito i muscoli che formano questo gruppo muscolare:

  • l’elevatore dell’ano
  • il trasverso profondo
  • l’ischio-coccigeo
  • l’ischio-cavernoso
  • il bulbo-cavernoso
  • il trasverso superficiale
  • l’otturatore interno
  • il piriforme

Esercizi pavimento pelvico: lo stretching più semplice

esercizi pavimento pelvico stretching

E’ sufficiente avere a disposizione uno spazio molto ridotto per allungare questi muscoli. Ecco come fare:

  • parti in piedi e allontana i piedi di una distanza leggermente superiore alla larghezza delle spalle
  • le punte dei piedi sono rivolte verso l’esterno come vedi nella foto sopra
  • piegati sulle ginocchia fino a rimanere accovacciato
  • i talloni sono a contatto del pavimento
  • metti le braccia all’interno delle gambe
  • respira e cerca di percepire durante l’inspirazione una pressione diretta verso il pavimento pelvico che di fatto lo massaggia
  • esegui 10 respirazioni naturali in posizione di stretching

Puoi allenarti con me a domicilio oppure online con la videochiamata Whatsapp

Puoi allenarti con me a domicilio oppure online con la videochiamata Whatsapp

Durante la pratica puoi incontrare alcuni problemi come ad esempio la difficoltà a fletterti sulle ginocchia, a mantenere i talloni a terra o piegare l’anca in maniera così pronunciata.

In questi casi è sufficiente avere un punto di appoggio anteriore per tenerti e limitare la discesa. Potrai comunque esercitare il pavimento pelvico in maniera ridotta ma sarà sempre efficace. 

Pronto per lo stretching? Allenati con me a domicilio oppure in videochiamata

Pronto per lo stretching? Allenati con me a domicilio oppure in videochiamata