392.89.14.091 fitnessdaniele@gmail.com
come dimagrire in una settimana

Se ti alleni e ti metti a dieta per dimagrire spesso conosci solo un giudizio: quello della bilancia. Regolarmente ti pesi per poter osservare quel numero che diminuisce con la speranza che la variazione sia elevata, il più possibile. Di fronte ad un risultato modesto, di poche decine di grammi a settimana, la frustrazione aumenta e i rimpianti spesso prendono il sopravvento.

La pizza di ieri sera potevo mangiarla…era meglio se bevevo la birra con gli amici…in palestra disdico..tanto non serve…

Il peso corporeo filtra tutto…il bene dal male…il bello dal brutto.

La misura estetica diventa punto cardine e pensi di poter stare meglio solo se puoi dire a testa alta “oggi sono più magro rispetto a ieri”. Alla fine vuoi “vedere” un miglioramento e vuoi vederlo in fretta, magari già in una settimana.

Io preferisco pensare in altri termini, pur comprendendo le tue aspettative. Preferisco comunicare ai miei clienti un concetto che non ha a che fare solo con la bilancia.

Mi baso allora sui risultati ottenuti in ricerca scientifica già nel 1980 che mostrano come un calo di peso di 50g a settimana in una persona normopeso, o di 140g in chi è obeso, grazie all’attività fisica, sia sufficiente per migliorare il metabolismo lipidico e glucidico. 

Tradotto: gli esami del sangue migliorano. Stiamo parlando davvero di un calo di peso molto basso ma di altissimo valore in termini di salute.

Come dimagrire in una settimana: i miglioramenti

Ecco alcuni esempi significativi di cui prima o poi tutti parlano:

  • I triglicedidi e il colesterolo Ldl diminuiscono
  • il colesterolo Hdl aumenta
  • la tendenza all’iperglicemia si riduce

Ovviamente tutto dipenderà dallo stato di salute della persona ma parlare di questi semplici concetti aiuta a  proseguire col percorso di rimessa in forma, senza troppi scoraggiamenti.

Stai sempre attento ad un aspetto: il peso perso deve derivare esclusivamente da grasso perché i benefici siano reali e non transitori. Non è insolito infatti trovare chi, a seguito di alimentazione per dimagrire e attività fisica improvvisate (e non supervisionate da medici e professionisti), perde peso riducendo la massa muscolare e privandosi di liquidi e minerali preziosi per il nostro organismo.

​E’ il caso in cui poi, il peso viene ripreso con gli interessi e nel più breve tempo possibile (anche in una sola settimana).

(Photo by Pixabay.com)

Devi perdere tanti chili e non ce l’hai mai fatta?

Devi perdere tanti chili e non ce l’hai mai fatta?