Chi è il personal trainer

Il personal trainer, tradotto in italiano come allenatore personale (detto PT o solo personal), è un professionista che si occupa della personalizzazione e del controllo dell’attività fisica nei clienti che a lui si rivolgono per i più svariati motivi.

La mancanza di movimento, tipica della società moderna, ha fatto riscoprire il valore dell’esercizio e delle sue implicazioni nel campo della salute.

Questo ha permesso al personal trainer, sempre più richiesto ed apprezzato, di specializzarsi in aree collegate:

  • al dimagrimento

  • al recupero da traumi o malattie dopo l’intervento medico o fisioterapico
  • alla corretta postura
  • all’alimentazione e alla cucina

  • al corretto stile di vita insieme alla gestione dello stress 
  • alla preparazione atletica

Per me che faccio il personal trainer a Milano il professionista deve essere aggiornato sia nel campo dell’allenamento che dell’alimentazione, in grado di dialogare con i medici e affiancato da conoscenze di base di psicologia.

Inoltre la conoscenza e l’approfondimento degli alimenti più salutari, così come la loro preparazione in cucina grazie a precise ricette, hanno recentemente dimostrato l’enorme valore per il bagaglio culturale del personal trainer.

Il lavoro con un allenatore personale attraverso varie fasi

  • il colloquio iniziale dove vengono presentati i bisogni del cliente e si definiscono i termini della relazione che farà da sfondo al rapporto

  • la definizione condivisa dell’obbiettivo da raggiungere

  • la valutazione dello stato di forma fisica attraverso le caratteristiche del soggetto, le sue precedenti esperienze sportive e i test sul campo

  • la messa in pratica del percorso di attività sotto la supervisione del personal trainer

  • la valutazione dei risultati ottenuti e l’adattamento del programma

  • la ridefinizione degli obbiettivi se il contesto lo richiede 

Pertanto chi si rivolge ad un personal trainer solitamente ha particolari esigenze di tempo, di logistica, di obbiettivi da raggiungere e soprattutto di riservatezza.

Il personal trainer può quindi trovarsi a svolgere la sua professione: 

  • a casa del cliente
  • in palestra

  • in ufficio

  • al parco

  • in hotel

  • sulle barche

Capisci bene che la scelta degli esercizi e degli attrezzi da utilizzare varia allora in funzione degli obbiettivi, delle caratteristiche del cliente e del contesto in cui si svolge la lezione, solitamente della durata di un’ora.

Photo by Luis Quintero on Unsplash

 

 Allenati con me e cambia vita

Allenati con me e cambia vita

Come usare il plicometro

Qui troverai le indicazioni su come usare il plicometro, per sapere come sta procedendo il tuo allenamento per il consumo della massa grassa e l’aumento della massa magra.

leggi tutto